LA SETTIMANA DEL BARATTO

Buongiorno amici di viaggio,

oggi vi voglio parlare di una bellissima iniziativa che si svolgerà dal 18 al 24 Novembre.

Questa iniziativa si chiama la Settimana del Baratto, nata nel 2008, è arrivata alla sua undicesima edizione.

Questo appuntamento autunnale consiste nel barattare beni e servizi in cambio di un soggiorno gratis in tantissimi B&B italiani.

Collegatevi sul loro sito internet www.settimanadelbaratto.it , e potete cosi, scegliere la regione che vorresti soggiornare oppure consultare la lista dei desideri dei gestori.

I viaggiatori possono, in questo modo, scoprire angoli della nostra bellissima Italia; soggiornando gratis in uno dei bed and breakfast che aderiscono all’iniziativa, senza necessità alcuna di mettere mano al portafoglio: è sufficiente cimentarsi in attività manuali, didattiche e creative.

Ci sono per esempio strutture che hanno bisogno di un intrattenitore per delle serate; chi invece ha bisogno di qualcuno che sia disponibile a fare un servizio fotografico o video professionale; chi invece cerca del materiale per la sua struttura.

Insomma, avete una vasta scelta su cui barattare in tantissimi località italiane; dalla campagna al mare, alla montagna o alla città.

Mi raccomando fate in fretta perché le disponibilità sono limitate.

In molte strutture ricettive della penisola il baratto continua tutto l’anno sul sito www.barattobb.it, a dimostrazione che questa modalità di scambio associata all’ospitalità e al viaggio è apprezzata e consolidata.

Da quest’anno parte anche la Settimana del Baratto Internazionale, la World Barter Week che coinvolge i bed and breakfast di tutto il mondo, dall’Albania agli Stati Uniti; andare sul sito www.barterweek.com, e prenotate il vostro soggiorno barattato.

Amici: contattate e barattate!


Sempre in tema viaggio e di prenotazione, vi segnalo alcune scoutistiche che vi possono essere utili, registrandovi tramite il link vicino avete la possibilità di uno sconto sul vostro soggiorno:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *