5 ERRORI DA EVITARE IN FOTOGRAFIA

errori comuni

Si sa quando si parte per un viaggio e si arriva in un luogo sconosciuto non si vede l’ora di immortalare ogni angolo, facendo cosi una miriade di foto e molte volte sempre uguale. Ci sono molti errori che si commettono quando si viaggia, per questo motivo ho creato questo articolo dove vedremo gli errori più comuni nella fotografia di viaggio.

1. Non conoscere la proprio attrezzatura

errori comuni

Quando si è alle prime armi, si ha voglia di avere con se una bella macchina piena di obbiettivi costosi, ma sapete che cosa avete acquistato e come funziona? Questo punto lo sottolineo sempre nei corsi di fotografia che faccio; si può avere una macchina da 3000€ ma se non si sa come usarla non riusciremo mai a creare ne effetto desiderato ne come comportarsi in certi momenti. Quindi per prima cosa, leggete il libretto d’istruzioni e poi fate un corso di fotografia con me 🙂

2. Scattare come una mitragliatrice

Molto spesso si ha l’impulso di scattare in ogni luogo e in ogni angolo del viaggio, con l’intento di dire: “sicuramente una ne uscirà bella”. SBAGLIATISSIMO!

Lo scopo della fotografia, come già scritto nell’articolo precedente, è quello di esprimere emozioni, sentimenti e sensazioni.. emozionare, emozionandosi!

3. Senza emozione

Come parlato nell’articolo precedente; ogni fotografia deve aver bisogno di sostanza, la fotografia è un misto di luci, colori, forma e contenuto. Cerca la spontaneità di uno scatto rubato, fotografa la gente del posto senza attirare troppo l’attenzione su te stesso, incorpora la gente nei luoghi, loro sono il vero racconto. Fotografa il viso delle persone, entra in contattato con loro. Quindi cerca di unire una bella immagine con un soggetto interessante, cosi la tua fotografia parla, comunica ed emoziona.

4. Zaino pieno di obbiettivi

Portare con se troppa attrezzatura vuol dire viaggiare con uno zaino pesantissimo e costoso. Questo non vi aiuterà a fare foto migliori, anzi.
Se ti stai chiedendo qual è l’attrezzatura giusta da portare, non ti preoccupare, ne parleremo nel prossimo articolo.

5. Non comunicare e non avvicinarsi

errori comuni

Molto spesso crediamo che avere un super teleobbiettivo ci aiuti a catturare immagini senza essere visti; questo in parte è vero ma se vi piacciono i ritratti e la gente, e volete quindi portare a casa delle belle fotografie dovete assolutamente cercare di instaurare un rapporto con loro, avvinandosi. Cerca, di comunicare con il soggetto scelto, se è necessario interagisci con il linguaggio dei segni.

“Se le tue fotografie non sono abbastanza belle, non sei abbastanza vicino”

Robert Capa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *