VENEZIA, LA CITTA’ DELL’AMORE

Visitando e vivendo le emozioni che ci da il mondo; ci accorgiamo che ogni piccola parte del nostro pianeta ha qualcosa di meraviglioso da offrirci; ma la città dei Dogi; l’indimenticabile Venezia, ha veramente qualcosa di unico.

Vivere, anche se solo per qualche giorno, in una città completamente sul mare è particolare: canali al posto delle strade, gondole al posto delle auto, incredibile.

Una città ricca di storia, costume e bellezza; basta pensare alla maestosità di Piazza San Marco, con la sua meravigliosa Basilica e la nobiltà secolare data dalla Piazza e dal Campanile.

L’imponenza del Ponte di Rialto, che oltre a collegare parte della città è anche luogo turistico per la sua naturale capacità di donarci scorci e panorami da sogno.

A Venezia si possono ammirare vicoli e palazzi storici in ogni sua parte. Personalmente l’ho visitata con la mia compagna di viaggio e nella vita, e posso confermare il fatto che sia una città estremamente romantica e si respira una magia particolare attraversandola in gondola.

Durante il mio soggiorno ci siamo soffermati ad ammirare la particolarità dei vicoli; rimanendo colpiti con curiosità ad ammirare l’incantevole Ponte dei Sospiri, sotto il quale passano romantiche le Gondole Veneziane.

Soprattutto i nostri occhi sono stati  dolcemente catturati da una libreria unica nel suo genere “Libreria Acqua Alta” meta di turisti curiosi da tutto il mondo.

Questa Libreria è unica nel suo genere, affascinante e misteriosa. I libri disposti in scaffali “particolari”, trasformati in veri e propri oggetti d’arredo, arricchiscono l’ambiente assaporandone il sapore antico del buon libro.

Il nostro soggiorno è volato via velocemente, Venezia è semplicemente indimenticabile come i suoi canali, i suoi storici palazzi ed il romanticismo dei suoi ponti.

Le foto diranno il resto, il ricordo lo porterò con me.

Arrivederci dolce Venezia, alla prossima amici di viaggio!